Vendere

by Verardi Art Advisor, 22 aprile 2016

Vendere una singola opera, o ancor di più liquidare un’intera collezione, può essere una decisione complicata, sia perché significa separarsi da un bene al quale siamo affezionati sia perché il mercato dell’arte è governato da regole peculiari, non sempre comprensibili senza una specifica preparazione.

Bisogna saper analizzare le caratteristiche proprie di ogni opera, definirne il mercato e la stima corretta, valorizzandola attraverso la scelta delle certificazioni più rilevanti.

Completata l’analisi si dovrà poi procedere con la scelta della modalità di vendita più efficace in relazione alle potenzialità dell’opera. Affidarsi alla galleria di riferimento dell’artista, attivare trattative private o scegliere la vendita all’incanto sono tutte modalità potenzialmente valide ma con vantaggi e rischi da valutare con attenzione. Conoscere il mercato non vuol dire solo comprendere il valore di un’opera ma anche conoscere i meccanismi, i servizi e i costi che lo caratterizzano in modo da utilizzarli al meglio e al giusto prezzo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi